"La maggior parte della gente non si preoccupa di scoprire la verità, ma trova molto più facile accettare la prima storia che sente." Tucidide (406-397 a.c.)

"Odio gli indifferenti. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. Indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. L'indifferenza è il peso morto della storia. Vivo sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti." Antonio Gramsci 1917





sabato 29 gennaio 2011

CARO SILVIO


         Caro Silvio,
non voglio essere irriverente, ne mancarti di rispetto, se in modo confidenziale ti chiamerò per nome e ti darò del tu. Sono una donna, una tua coetanea che vuole parlarti, meglio scriverti, con il cuore in mano, a nome di tante altre donne della nostra età, le quali sono diventate mie amiche da quando facciamo parte di uno stesso circolo culturale della città che si chiama
                       VIALE DEL TRAMONTO.
   Mi presento, sono PASSERA SERENA, e puoi capire perchè sia proprio io a scriverti,...eh...vecchio marpione...solo una passera come me poteva esserne la portavoce...!
   A tal proposito ci dispiace esprimere la nostra amarezza per tutti i "casini" che hai, ce l'hanno tutti con te, povero Silvio, capiamo il tuo stato d'animo, ma anche noi una cosa te la dobbiamo dire: ti troviamo sciupato,triste, non racconti più barzellette, ti incazzi troppo con i conduttori televisivi, non ti riconosciamo più nel nostro Silvio, bello, simpatico, sempre con la battuta pronta, che risolve tutti i problemi. Ti raccomandiamo di alleggerire il lavoro che ti porti a casa, a Villa Arcore, lo sappiamo che lavori fino a notte fonda, ma anche fuori da quelle mura ti aspettano altri problemi che tu, - come sempre hai fatto- sai come risolverli in modo egregio ed esemplare , da vero PRESIDENT! Quante cose hai fatto per noi cittadini, soprattutto per noi pensionati, ad esempio....
   mmmmhhhhh.....mhhhhh.. behh...... adesso non mi viene in mente niente...
   Solo una cosa ci dispiace a noi, che non abbiamo l'età per fare le ESCORT( ci farebbe comodo qualche eurino in più), però per te saremo sempre disponibili se deciderai di affrontare la vita con meno stress e tranquillamente, invitandoci qualche volta alla tua Villa, magari guardando film come BAARìA, ascoltare Apicella, fare due chiacchere davanti ad un bicchiere di Coca Cola Light. Sicuro che la serata non andrà oltre alle 24 e ti promettiamo che non ti faremo "arrapare", non ti devi preoccupare per la cena perchè noi mangiamo poco, e cosa importante, non dovrai scomodare i tuoi autisti per venirci a prendere, e la tua scorta per il ritorno, noi verremmo con il pulmino del circolo.

P.S: Come avrai notato dalla foto in allegato, siamo già pronte per il prossimo invito nella tua favolosa piscina di Villa CERTOSA.
  
   In attesa di una tua graditissima risposta, ti salutiamo.
 Con affetto le donne del Circolo Viale del Tramonto.

Nessun commento:

Posta un commento