"La maggior parte della gente non si preoccupa di scoprire la verità, ma trova molto più facile accettare la prima storia che sente." Tucidide (406-397 a.c.)

"Odio gli indifferenti. Chi vive veramente non può non essere cittadino e partigiano. Indifferenza è abulia, è parassitismo, è vigliaccheria, non è vita. L'indifferenza è il peso morto della storia. Vivo sono partigiano. Perciò odio chi non parteggia, odio gli indifferenti." Antonio Gramsci 1917





martedì 25 gennaio 2011

AHI...L'AMOUR...





L'AMORE è come plasmare
un pezzo di creta,
prende forma man mano
diventa un tutt'uno
con ciò che si modella;
è come piantare un seme
per poi vederlo sbocciare;
è come un girasole
che segue fedelmente il sole;
è come costruire con la sabbia
il castello più alto del mondo,
con la speranza che nessuna onda
possa trascinarlo con sè
durante il suo cammino.


* * * * * * * * * * * * * * * * * * * *
* * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

All'AMORE nessuno ha insegnato a vivere.
E' lì, nascosto e quando meno te l'aspetti
incombe con tutta la sua forza
senza averlo chiamato
ma con la speranza che rimanga.
L'Amore non avvisa,
è spontaneo, sincero, leale, folle,
non chiede scusa ne perchè.
L'Amore risveglia le emozioni
quando pensi di averle abbandonate,
e ti senti vivo,
ti senti di poter ancora amare.
All'Amore non si comanda
perchè non ha padroni,
arriva all'impovviso
ti abbraccia felicemente.
ti regala sogni,
ma sa anche essere egoista quando toglie il disturbo.
E' un piacevole rischio,
e vorresti gridare che ci sei,
che vuoi amare, che non sei solo.
Non importa se sarà breve
ne per quanto durerà,
l'importante è poter vivere l'amore intensamente
e dal profondo delle sue radici
respirarne la freschezza
affinchè possa crescere rigoglioso
per sentirlo bruciare dentro di te.

Nessun commento:

Posta un commento